Shiho – Dopo la pioggia


Nubi traboccanti
arrivano da lontano,
tuoni e saette
fanno tremare
gli animi
ed io,
passo attraverso
sorsi di pioggia
tra le folate di vento.
Silenzio.
Ritorna il cielo
con il suo sorriso azzurro,

Il gocciolio
ha il suono
del canto degli uccelli.

Shoji Nishio Sensei, Kata di Toho iai : Shiho (forma del 1990).

Annunci

Non camminare solo…

City of destiny by *Leonidafremov on deviantArt

Non camminare solo
Fuori nel freddo
Verrò da te
Nuda e audace
E le tue dita sottili
Esperte strapperanno
La carne dalle mie ossa umide
– Toccheranno nel vivo –
Il mio calore è cibo al freddo in te
Il tuo gelido fiato – ossigeno – per me.

Christable la Motte, poetessa inglese ottocentesca