Ohen

Nakayama Hakudō -fondatore dello stile di iaido Musō Shinden-ryū


“Nell’arte della spada chiamiamo ‘ohen’ quello spirito o quell’abilità di adattare noi stessi al cambiamento. Esso rappresenta la condizione nella quale dopo aver compreso e riconosciuto il naturale corso degli avvenimenti, tutte le precedenti ambizioni devono essere abbandonate.
Così facendo si può raggiungere lo stato di ‘vuoto’. Questo richiede un cuore nobile. Esso (lo stato di ‘vuoto’) è lo scopo definitivo dell’arte della spada. Dobbiamo accogliere le truppe alleate con questo spirito. Ieri loro erano nostri nemici, ma oggi non lo sono. Se non riusciamo a non pensare loro come nemici, allora non possiamo permetterci di affermare che abbiamo compreso realmente cos’è il Bushido.
Se vi è anche il più piccolo sentimento di rancore nei nostri cuori e se non cogliamo una visione più ampia, si mostrerà sui nostri volti e nei nostri atteggiamenti, dando ragione a loro di pensare a noi come dei vigliacchi. Sono del personale parere che la grandezza di una nazione si trovi in questo tipo di apertura mentale.”

 Nakayama Hakudō.

Fonti :

– http://kenshi247.net
– http://en.wikipedia.org

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...